La fragilità di un uomo

Dale è un giovane ragazzo, timido e introverso.
Spinto dall’intollerenza di dover reprimere le proprie emozioni e di dover seguire uno schema di vita, dettato dalla società odierna, decide mollare tutto e scappare da quella vita che apparentemente agli occhi tutti, non era altro che una vita piatta e normale, ma non prima però di lasciare una lettera di addio al proprio migliore amico.
Seguirà così una storia narrata attraverso delle interviste rivolte ai protagonisti del libro, che riporteranno le loro testimonianze su Dale, nel tentativo di aiutare la giornalista Tatiana Silvestone a far luce su quello che ormai è diventato il ”fenomeno di Dale”.

Descrizione

Dale Johnson è uno scrittore Italiano.
Inizia a muovere i primi passi nel  mondo dell’editoria dal 2000 con diverse pubblicazioni che spaziano dalla poesia alla narrativa più classica per un totale di oltre 10.000 copie vendute. Ad oggi non ha mai voluto esporsi a livello mediatico oltre i propri pseudonimi utilizzati. ”La fragilità di un uomo” è la sua prima pubblicazione tramite il Gruppo Editoriale WritersEditor è sarà seguita da una serie di piccoli volumi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La fragilità di un uomo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post