In offerta!

Un amore perduto

Il prezzo originale era: 15,00€.Il prezzo attuale è: 9,00€.

Parole che nascono dalle emozioni di momenti vissuti. Sofferenze legate ad un amore perduto. Immensa gioia per un amore trovato. Emozioni, non importa qual momento, per capire cosa sentiamo dentro.
La vita, nei suoi infiniti momenti, ti fa capire che, non si può essere soli. Quanti linguaggi per parlare, parlare e non capire l’unico vero linguaggio, Amare ed essere Amati.

10 disponibili

Categorie: ,

Descrizione


Francesco Mezzanotte nasce a Ginosa (TA) il 25 Aprile del 1955. I suoi genitori si trasferirono a Milano quando lui aveva solo tre anni; tutt’oggi risiede in questa città.
Dichiara di non essere un Poeta, preferisce quindi farsi conoscere per la sua professione di web master e
programmatore di siti internet.
Si avvicina alla scrittura a partire all’età di 14 anni, scrivendo poesie indirizzate alla madre e successivamente al primo amore.
Abbandona la scrittura all’età di trentacinque anni per ricominciare durante il periodo del lockdown nel 2020. La solitudine tra le mura di casa ha suscitato in lui la voglia di scrivere; aprire il cuore e trasformare in parole le emozioni.
A Dicembre 2020 vince il Premio Alda Merini con la Poesia “Il Buio della Notte”. Nel medesimo periodo la WritersEditor pubblica la sua Opera poetica dal titolo “Un Amore Perduto”.

Informazioni aggiuntive

Numero di pagine

78

Lingua

Italiano

Autore

Francesco Mezzanotte

Estratto #1

Omaggio a Veneris Portus

Il golfo che di poeti fu dimora e fonte di genuina ispirazione.
Il notturno suono della melodia del mare, rapisce sempre cuore e mente,
Il golfo, racchiuso e protetto dai maestosi guardiani di Portovenere e Lerici.
Portovenere, dove ancora oggi echeggiano in un anfratto scoglioso,
i versi di Lord Byron, "Sulle serene onde del mar azzurro cupo"
Lord Byron, il poeta maledetto, perennemente vive nella di Lui dedicata Grotta.
Nei romantici versi di Percy Bysshe Shelley si percepiscono e respirano sensazioni,
“ …e gli effluvi che ogni fiore alato disserra,
e la freschezza delle ore di rugiada, e il tepore lasciato dal giorno:
tutto difondevasi intorno quasi rifolgorasse su la baia splendente”.
Portovenere, dove il golfo unisce poesia ed arte,
Qui, dove il Botticelli vede nascere la bionda Venere,
Una magica conchiglia, che aprendosi, fa splendere una rara perla.
Portovenere, bellezza irreale, distante da ogni traccia di civiltà,
il mare ai nostri piedi, i suoi mormorii sempre nelle orecchie,
Uno speciale incantesimo che circonda e avvolge completamente.
Le case risplendono nelle tinte accese davanti le sue spiagge,
tripudio di colori e paesaggi, semplicità e fascino dentro un quadro,
case multicolore, dettagli dipinti che fanno sembrare veri anche balconi e finestre.

Estratto #2

Morire e Rinascere

Quando qualcuno Muore intorno a Te, sei solo, soffri, stai male,
Senti di voler morire, raggiungere quel mondo sconosciuto, celestiale.
La Sera, non riesci a dormire, continui intensamente a pensare,
Pensare sempre, chi amavi, chi Non potrai più riabbracciare.
La Mattina ti svegli, apri gli occhi, la cruda realtà di nuovo ti riporta al presente,
Preparare istintivamente due caffè, come sempre usavo fare amorevolmente.
Poi, nella sconosciuta solitudine, bere uno, due, anche tre caffè per non dimenticare,
Non dimenticare che volevi… che sapevi… che adesso, non puoi più amare.
Il Giorno, le maledette ore del giorno, non trascorrono, non si consumano mai,
Minuti e secondi, dentro un film in bianco e nero, che difficilmente scorderai.
La vita sembra finita, inesorabilmente continua, bisogna e devi reagire,
Pensi, immagini, forse una risposta è fuori dalle tue mura, allora evadi solo per capire.
Un Bar… un tavolino… un caffè… persone che non conosci,
Oggi… domani… tutti i giorni… persone che poi riconosci.
Vedo e rivedo Lei… Un cenno, un saluto… un Buongiorno… Un Quadrifoglio,
Quel magico gesto, donare un Amore, ancora chiuso, in un meraviglioso germoglio.
Lei… Una Donna Straordinaria, con un solo sguardo ha rubato il mio cuore,
Lei… Un Angelo sceso dal cielo, un annunciatore del nostro vero grande Amore.
Tutto è Successo, tutto ho sopportato per Amore di Lei, unicamente per Lei,
Solo questo vero Amore mi ha dato la forza di non farla scappare Via.
Amare veramente Lei, significa Non Dover Mai Dire di No,
Sono Sicuro, in ogni Modo… In ogni Forma… Per Sempre Lei Amerò.

Riconoscimenti

Premio Alda Merini

Sponsor

Grand Hotel di Portovenere

WritersEditor official radio

Ascolta l'intervista sulla WritersEditor official radio qui:
https://www.spreaker.com/user/writerseditorradio/4-chiacchiere-con-francesco-mezzanotte-u

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Un amore perduto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post